Continuerà a crescere tranne che in quel punto. Giuseppe Penone contronatura

Item Type Book Section
Abstract A margine dei grandi conflitti sociali, mentre la storia politica del Sessantotto si svolge tra lotte e occupazioni, lo scultore Giuseppe Penone ricerca un grado zero della significazione artistica, compiendo degli interventi minimi e inconsueti in un bosco delle Alpi Marittime nei pressi di Garessio. Ora che mezzo secolo è trascorso da queste azioni, diventa possibile accorgersi che esse custodivano uno “stato di natura” senza precedenti. Un innesto nei processi vegetali di crescita e di formazione, una poetica soggettivistica dell’impersonale, un animismo materialistico.
Authors Luisetti, Federico
Editors Contarini, Silvia & Milanesi, Claudio
Language Italiano
Subjects social sciences
cultural studies
HSG Profile Area SHSS - Kulturen, Institutionen, Maerkte (KIM)
Date 2019
Publisher Franco Cesati
Place of Publication Firenze
Page Range 163-172
Number of Pages 10
Title of Book Controculture italiane
ISBN 978-88-7667-792-2
Depositing User Prof. Ph.D Federico Luisetti
Date Deposited 28 Feb 2020 11:15
Last Modified 20 Jul 2022 17:41
URI: https://www.alexandria.unisg.ch/publications/259486

Download

[img] Text
Continuerà a crescere - Penone.pdf

Download (75kB)

Citation

Luisetti, Federico: Continuerà a crescere tranne che in quel punto. Giuseppe Penone contronatura. In Contarini, Silvia & Milanesi, Claudio (ed.): Controculture italiane. Firenze : Franco Cesati, 2019, S. 163-172.

Statistics

https://www.alexandria.unisg.ch/id/eprint/259486
Edit item Edit item
Feedback?